Dure le parole dell’ex-tecnico dei Reds, che parla così dell’ormai nuovo giocatore del Milan.

Sono di oggi le parole di Roy Evans, che si unisce ai tifosi del Liverpool e ai tabloid inglesi, dicendosi soddisfatto per la cessione di Mario Balotelli. Sappiamo tutti che Balotelli ha grande talento, ma dovrebbe iniziare a pensare come elemento di una squadra e non solo come Mario”. A queste parole aggiunge poi: “Mi sarebbe piaciuto vederlo trionfare qua, ma non ha la giusta mentalità per farlo. Credo che il Liverpool sia soddisfatto del suo addio

A Balotelli non resta che dimostrare il contrario, rilanciandosi e chissà, magari facendosi anche rimpiangere Oltremanica, dove, ad oggi, il suo addio sembra tutt’altro che sofferto.

Pasquale Conte

MC24  Milan, la lettera d'addio di El Shaarawy
share on:

Leave a Response