Paolo Schiavone, intermediario nella trattativa che ha portato Kondogbia in Italia, conferma che i rossoneri sono stati molto vicini al giocatore.

Il Milan ha davvero sfiorato il colpo Kondogbia, prima che il giocatore scegliesse definitivamente i cugini dell’Inter. A confermarlo ancora una volta è Paolo Schiavone, intermediario nella trattativa, che a Sky Sport ha dichiarato: “Geoffrey è stato un po’ vicino ai rossoneri, ma ha sempre voluto l’Inter ed è andata così. Kondogbia era convintissimo dell’Inter, delle parole di Mancini e del progetto, ha sposato quello che più gli piaceva“.

Matteo Villa

MC24  Milan, Tassotti: "Romagnoli giocatore importante. De Sciglio ed El Shaarawy frenati dagli infortuni"
share on:

Leave a Response