Daniele Pradè, intervistato nel pre partita di Torino-Fiorentina, ha parlato dell’affare Philippe Mexes, sfumato poco dopo la chiusura della trattativa.

Intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium, Daniele Pradè ha parlato del suo disappunto per l’affare Philippe Mexes che, quando tutto sembrava fatto, è stato bloccato dal presidente rossonero Silvio Berlusconi. “Siamo completi dopo questa sessione di mercato. La nostra squadra ha già un’identità precisa e siamo competitivi. Ci serviva un centrocampista e abbiamo preso Verdù” e ha poi parlato del difensore del Milan: “Abbiamo cercato anche un difensore centrale come Mexes, ma purtroppo non è possibile fare tutto. Mi dispiace per l’affare non andato in porto, ma abbiamo giocatori che possono ricoprire quel ruolo nel modo giusto.

Pasquale Conte

MC24  Milan, tentativo del Torino per Matri
share on:

Leave a Response