Mihajlovic ha parlato al termine del match del “Martelli”.

Il tecnico del Milan, Sinisa Mihajlovic, ha parlato ai microfoni di Premium Sport dopo la vittoria per 3-2 in amichevole contro il Mantova. Queste le sue dichiarazioni: “Se non si corre non si va da nessuna parte, queste sono partite importante sia per me che i giocatori. Quando uno non gioca, poi non si deve lamentare. Queste occasioni bisogna sfruttarle, capisco che queste partite possono portare un po’ di noia, ma noi siamo il Milan e dobbiamo sempre giocare al massimo. Tutti i reparti mi lasciano perplessità. Dietro abbiamo avuto due giocatori della Primavera, devono dare molto di più anche loro. Hanno giocato quelli che hanno avuto meno spazio, ma se giocano così non potranno mai scendere in campo. Devono migliorare di condizione e di testa, sono partite che servono a me. Inutile che qualcuno poi si lamenta. Se ce l’ho con qualcuno in particolare? No, parlo a tutti. Balotelli? Abbiamo giocato contro una squadra di Lega Pro… Non è ancora in condizione. Deve crescere, così non può giocare. Lui come tanti altri”.

@PepLandi

MC24  Attento Milan, il Villarreal piomba su Baselli e Zappacosta
share on:

Leave a Response