L’accordo definitivo prevede 5 membri scelti da Fininvest, 4 dal broker thailandese e 4 indipendenti.

Come riferito dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il futuro Cda del Milan non sarà composto da 7 membri in quota Fininvest, 5 in quota Bee e uno indipendente. Sono infatti cambiati i pesi tra Fininvest e il broker thailandese: ora l’accordo prevede 5 membri scelti da Fininvest, 4 dal thailandese e 4 indipendenti. Di quest’ultimi, saranno nominati due per parte, ma sia Fininvest che la cordata di Mr. Bee potranno porre veti incrociato nel caso in cui i nomi in questione non siano graditi.

@PepLandi

MC24  Ag. Jackson Martinez: "Decideremo presto. Milan? Affare non del tutto chiuso"
share on:

Leave a Response