Gandini dichiara che c’è grande sintonia tra il club rossonero e il tecnico Mihajlovic.

Umberto Gandini, direttore organizzativo del club rossonero, ha parlato ai microfoni di Milan Channel, facendo il punto sulla squadra. Queste le dichiarazioni riportate da acmilan.com: “Abbiamo iniziato una nuova stagione con un nuovo mister e nuovi giocatori, abbiamo giocato solo due partite, nessuno ha la bacchetta magica ma c’è grande sintonia con Sinisa e con i giocatori e crediamo di aver messo insieme una squadra e un’equipe in grado di raggiungere gli obiettivi prefissati. Abbiamo una situazione aperta, mancano tante giornate e sono convinto che il Milan farà la sua parte. Le prime giornate di campionato, anche per il mercato che si chiude in quei giorni, sono più schizofreniche, poi si trovano i valori e ci si assesta. Non ci sono campi facili, ma credo che serviranno meno punti in questo campionato”.

@PepLandi

MC24  VIDEOGALLERY MC24 - Lo sbarco e le prime dichiarazioni di Romagnoli a Linate
share on:

Leave a Response