MilanCafe24.com – Notizie e risultati in diretta sul mondo del Milan

Rassegna: c’è chi splende e chi perde

Ecco le prime pagine dei principali quotidiani sportivi italiani di oggi

 

di SARA PELLEGRINO

 

Buongiorno amici di MilanCafe24. Queste sono le prime pagine dei principali quotidiani sportivi italiani che trovate in edicola oggi 18 febbraio.

In primo piano la vittoria dell’Inter, La Gazzetta dello Sport  riporta il seguente titolo c’è un Radja di sole“, e “Capitan Radja” il Corriere dello Sport. L’Inter porta a casa la prima vittoria del 2019. Il Ninja, a causa di alcuni infortuni, non ha giocato per un po’ ma adesso si sta dimostrando decisivo diventando un leader. Inoltre, il centrocampista è stato anche decisivo per l’assist di Lautaro contro il Parma. Ieri il primo tempo del match Inter vs Sampdoria si è concluso a reti bianche. La situazione si è ribaltata in soli dieci minuti: D’Ambrosio segna al minuto 73, poi è il turno della Samp con Gabbiadini al minuto 75 e al minuto 78 il Ninja firma il secondo gol per l’Inter. Naingollan a fine partita: “Ho avuto problemi in passato ora penso solo a giocare e a dare il meglio per l’Inter, vogliamo le vittorie. I tre punti sono importanti. Icardi? Speriamo si risolva, siamo una squadra unita e compatta“.

Un po’ di Sheva, Ibra, Inzaghi, Van Basten” riporta La Gazzetta dello Sport. Il bomber polacco, Piatek, é una macchina di gol ed è anche inarrestabile: in cinque partite ha segnato sei gol. Proprio per questa sua fame di segnare viene paragonato ai grandi bomber rossoneri del passato. Il suo valore oscilla dai 60 milioni ai 100 milioni.

Stop Napoli, la squadra di Ancelotti viene fermata dal Torino. Il match si conclude con un risultato a reti bianche. La Juve è a +13. Ancelotti irritato a fine partita: “Non si dica che giochiamo male, almeno. Ci manca semplicemente fare gol. E non è solo un demerito degli attaccanti. Tra Firenze ed oggi sono state create 18 occasioni”. Il Torino invece sogna la Champions: si trova a – 3 dalla zona Champions.

La Lazio viene sconfitta dal Genoa. La squadra di Inzaghi non sta affrontando un buon periodo anche a causa dei vari infortuni nella squadra: Luis Alberto, Parolo, Bastos, Leiva, Durmisi, Luiz Felipe, Milinkovic-Savic, Wallace, Berisha e Lukaku. La prima squadra a segnare è quella biancoceleste, ci pensa Badelij al minuto 44. Nella ripresa il Grifo recupera con una rete di Sanabria e la vittoria si realizza a pochissimi secondi dalla fine con la rete di Crescito.

 

RISULTATI

Empoli vs Sassuolo 3 – 0

Genoa vs Lazio 2 – 1

Udinese vs Chievo 1 – 0

Inter vs Sampdoria 2 – 1

Napoli vs Torino 0 – 0

 

OGGI

Roma vs Bologna ore 20:30

Exit mobile version