MilanCafe24.com – Notizie e risultati in diretta sul mondo del Milan

Valentina Giacinti: capocannoniere e bomber indiscussa

Valentina Giacinti si è confermata migliore marcatrice della stagione 2018/19.  E’ una bomber ed i suoi numeri parlano chiaro

 

di SARA PELLEGRINO

 

Si è concluso da qualche giorno il Campionato femminile che, a differenza di quello maschile, possiede ventidue giornate. Il Milan si è classificato al terzo posto, preceduto da Juventus e Fiorentina. Nonostante questo, le ragazze rossonere hanno potuto gioire per la bomber che si è distinta in questa stagione e che ha giovato moltissimo alla squadra di Carolina Morace. Stiamo parlando della numero 19, Valentina Giacinti.

La bomber, classe 1994, è stata la protagonista per eccellenza sul rettangolo verde: nelle ventidue partite e nelle sedici vittorie del  Milan, c’è anche la sua firma. Nella classifica delle migliori marcatrici il podio spetta alla Giacinti che ha segnato 21 gol in questa stagione e seguita da un’altra rossonera, Daniela Sabatino con 17 gol. Per la seconda volta Giacinti ha vinto il titolo di capocannoniere, l’altro è stato vinto nella stagione passata in cui ha segnato 21 gol in 22 partite con la maglia del Brescia. Una ragazza che Vale, di nome e di fatto: quest’anno, nel primo match per le rossonere in trasferta contro il Pink Bari, la bomber realizza 4 gol contribuendo alla vittoria di 6 a 0 per le ragazze della Morace.

Nata a Bergamo e cresciuta a Borgo di Terzo, ha giocato per diversi anni nella squadra giovanile dell’Atalanta per poi esordire in prima squadra. La ragazza ha anche giocato nel Napoli, nella squadra del Seattle e nel Brescia. Nel luglio 2018 il titolo sportivo della squadra delle rondinelle  viene acquisito dall’Ac Milan e nasce così la squadra ufficiale femminile. Valentina ha scelto il Milan perché ha visto la presenza di coach Morace; ‘’una tipa tosta’’ come la Giacinti ha definito.

Exit mobile version