MilanCafe24.com – Notizie e risultati in diretta sul mondo del Milan

Il Milan prova a recuperare Tonali. Pronto un assetto diverso?

Il Milan prova il recupero di Tonali, uscito malconcio a Reggio Emilia

Il Milan prova a recuperare Sandro Tonali, lo fa perchè è a corto di uomini. Ieri l’ammonizione a Kessie (esagerata), ha praticamente aperto l’emergenza a metà campo. Una emergenza che Pioli deve assolutamente fermare. Al Milan sono convinti di poter far bene anche senza Tonali, ma la mancanza di Kessie, autentica diga davanti alla difesa, sta provocando più di un problema. Krunic ieri non ha convinto, non ha caratteristiche simili a Kessie, e l’emergenza difensiva (fuori Kjaer), non permette a Stefano Pioli di provare una mossa azzardata, che noi ci permettiamo di suggerire: avanzare Kalulu, a protezione della difesa, puntando su una difesa a 4 tutta inedita (Calabria centrale con Romagnoli, Dalot a destra e Theo Hernandez a sinistra). Ricordiamo che Calabria giocò qualche partita da centrale anni fa, facendolo in maniera anche convincente. Il giovane Kalulu invece andrebbe a battagliare a centrocampo, facendo legna e consegnando la palla ai piedi sofisticati di Calhanoglu Saelemakers e Krunic, con Rafael Leao unica punta supportata da due rapidi come Brahim Diaz e Rebic . Mister, ci pensi, noi scriviamo qui la formazione:

(Milan 4-3-2-1):Donnarumma, Dalot, Calabria, Romagnoli, Theo Hernandez, Saelemakers, Krunic o Kalulu, Calhanoglu, Brahim Diaz, Rebic, Rafael Leao

Exit mobile version