Finisce zero a zero tra Atalanta e Inter a Bergamo, dove le due formazioni giocano con grande forza ma non riescono a segnare nessun gol, anche per la forza dei portieri. I bergamaschi partono forte e iniziano a battagliare uomo su uomo, facendo male con le incursioni di Muriel e con gli inserimenti di Pessina. L’Inter non sta a guardare e con Vidal e soprattutto Edin Dzeko, prova a valicare il muro eretto da Musso. Anche Handanovic compie 3 parate di livello, bloccando gli avanti bergamaschi e impedendo il vantaggio dell’Atalanta. Pessina va vicino al gol, lo sfiora anche Dzeko, ma nel finale é Muriel che si divora il vantaggio. Non bastano i 3 minuti di recupero all’Inter, che con D’Ambrosio sbatte contro il muro difensivo bergamasco. L’Inter stecca, il Milan ora deve rispondere, sapendo che una vittoria metterebbe grande pressione alla squadra di Inzaghi.

share on:

Leave a Response